GALLERIA DEI RICORDI

In collaborazione con Arch. Gianluca Valorz

Lavoro e passione, da qui nasce questo nuovo progetto!
Un allestimento dedicato allo sci, una preziosa collezione privata di attrezzatura sciistica dal 1920 fino ai giorni nostri. L’intervento fa parte di un ammodernamento pi√Ļ ampio del noto negozio a gestione familiare Palmieri Sergio di Palmieri sito a Commezzadura.
Lavori in corso.¬† ūĚó¶ūĚóßūĚóĒūĚó¨ ūĚóßūĚó®ūĚó°ūĚóėūĚóó!

CARATTERE ALPINO

In collaborazione con Arch. Gianluca Valorz

Un piccolo ed accogliente appartamento che unisce una forte identit√† montana, materiali naturali e alta funzionalit√† per ottimizzare al meglio i limitati spazi a disposizione. Alcuni elementi connotano fortemente questo progetto come il camino con fuoco a vista e rivestimento in lamiera metallica, il legno di rovere naturale utilizzato a pavimento, nei rivestimenti ed anche negli arredi e la cucina minimal total white. La costruzione di un nuovo soppalco ha permesso di ricrere una piacevole e riservato spazio dedicato al relax con un piccolo studiolo annesso. All’esterno le Dolomiti di Brenta, il paesaggio, la natura, tutti elementi che hanno fortemente ispirato questo progetto dal carattere alpino.

STILE INDUSTRIAL

In collaborazione con Arch. Gianluca Valorz

Un interno dal forte carattere industrial contestualizzato in un ambiente montano. Filo conduttore di questo progetto di ristrutturazione √® sicuramente il colore nero, identificato nella lamiera in ferro che crea forti contrasti con il legno naturale del pavimento, dei rivestimenti e di altri oggetti d’arredo. Punto forte della zona living √® sicuramente la nicchia della finestra che diventa anche zona relax in cui leggere un libro e ammirare il bosco all’esterno.

TESI DI LAUREA IN INTERIOR DESIGN | LABA ACCADEMIA DI BELLE ARTI

La mia grande passione per la natura mi ha portato a ristrutturare ‚ÄúVilla dei Cacciatori‚ÄĚ, un edificio abbandonato che sorge nei pressi del lago di Tovel. Uno chalet accogliente e moderno in cui al piano terra √® presente la hall con soggiorno, un piccolo bagno di servizio, la cucina e un ampio ristorante con zona bow window. Il piano seminterrato √® dedicato al relax e al benessere mentre al primo piano √® presente l’elemento pi√Ļ innovativo, il bivacco 3.0, un mix tra concetti chiave di un ostello e di un bivacco. I materiali principali sono quelli legati al territorio, ovvero a km 0, legno, pietra e tessuti in fibra naturale.